Lo costruisco come se fosse mio, ma poi il sito Web sarà del mio cliente

Per ognuno dei miei clienti, il proprio sito Web è uno strumento di lavoro e come tale deve essere utilizzato.
Farsi costruire un sito Web equivale in qualche modo ad acquistare un ufficio, piuttosto che un’automobile.
Ma chi mai comprerebbe un ufficio nel quale non può entrare oppure un’automobile che non può guidare?
Paradossalmente, la stragrande maggioranza dei siti Web in circolazione non permettono ai propri possessori di essere opportunamente gestiti, lasciando tale potere esclusivamente nelle mani dell’azienda creatrice del sito stesso.
Questo rapporto di totale dipendenza è controproducente per ambedue le parti.
Da un lato, il proprietario del sito Web spende un sacco di tempo a fare telefonate, a preparare e-mail esplicative oppure a spedire materiale all’azienda creatrice del sito ogni qualvolta necessita di una modifica.
Dall’altro, l’azienda spreca molto più tempo a capire ciò che il cliente desidera, di quello che realmente impiega ad effettuare gli aggiornamenti richiesti.
Il clima che si instaura è quindi quello del passeggero di un'automobile che deve farsi aprire ogni volta lo sportello dall’autista, in quanto la sua maniglia manca.
Io, una piccola maniglia, cerco di fornirla di serie in ogni sito che produco.
Cerchi un Artista+Grafico+Web Designer+Programmatore per la tua azienda? Leggi qui e contattami.
 
p.iva 01819990464 - Cookie & Privacy Policy
© Copyright 1997-2018
Torna ad inizio pagina