Mostra Virtuale - Galleria d'arte tridimensionale

Mostra Virtuale è ufficialmente stato il primo sito dinamico che ho costruito.

Possedevo già diversi siti statici in cui avevo collocato la mia produzione artistica, tuttavia desideravo qualcosa “di più”...
L’idea che stava alla base di Mostra Virtuale era quella di possedere un museo virtuale vero e proprio, personale, dove ogni artista - famoso o meno - poteva esporre liberamente le proprie opere. E per museo virtuale intendevo un museo nel senso più tradizionale del termine, ovvero con tanto di ingresso, sale, pareti, porte e finestre.

L’idea delle finestre, appunto, mi permise di collocare fisicamente la mostra virtuale in un preciso contesto territoriale.
Infatti, i vari paesaggi che si intravedevano dalle ampie vetrate disseminate nel museo, erano proprio quei luoghi in cui, armato di colori e cavalletto, mi recavo solitamente a dipingere.

Ma Mostra Virtuale doveva avere tutte le caratteristiche di un museo vero e proprio, tra le quali, prima tra tutte, la possibilità di disporre i quadri a mio piacimento, scegliere se incorniciarli o meno (della cornice del colore più adatto) e, dulcis in fundo, decidere se appenderli al muro a appoggiarli semplicemente su cavalletti.

La grafica di Mostra Virtuale, che contava complessivamente tre differenti stili grafici, richiese un notevole impegno, in quanto doveva trasmettere il più possibile l’idea della galleria d’arte reale (pavimenti, zoccolini, pareti e soffitti).
Ma l’ostacolo più grande fu senza dubbio la messa a punto del codice. Primo perché utilizzai questa idea per mettere in pratica per la prima volta le mie conoscenze di programmazione per costuire un sito dinamico, secondo perché le limitazioni del Web erano tali (stiamo parlando del 1999!) da rendere particolarmente difficile un progetto così ambizioso, soprattutto per la resa grafica.
Il vero vantaggio dato dalla dinamicità a questo progetto consisteva essenzialmente nella creazione automatica di tutte le stanze e di tutti i padiglioni presenti nel museo, creazione che poteva essere personalizzata in base a pochi e semplici parametri e che permetteva quindi di allestire, velocemente e senza alcuna difficoltà, diverse mostre in tempi brevi.

In questo momento il codice originale di Mostra Virtuale  è in riscrittura, sia per poter essere adattato ai nuovi standard dei linguaggi (PHP5, HTML5, CSS3), sia per trasformarsi in un progetto molto ambizioso di cui non parlo per scaramanzia...
Una volta ultimato il progetto darò ampio spazio in queste pagine per una "riapertura" in grande stile...
Cerchi un Artista+Grafico+Web Designer+Programmatore per la tua azienda? Leggi qui e contattami.
 
p.iva 01819990464 - Cookie & Privacy Policy
© Copyright 1997-2018
Torna ad inizio pagina